fbpx

Press > Press


9 Marzo 2020

Crac Popolare di Bari, nasce l’associazione dei soci. Carrieri: “Salviamo la banca per ridare valore alle azioni” (bari.ilquotidianoitaliano)

È nata ufficialmente domenica 1° marzo AssoAzionisti BPB, l’Associazione Azionisti della Banca Popolare di Bari, con il compito di contribuire a garantire la sopravvivenza dell’istituto di credito pugliese e raggruppare tutti i soci travolti dalle vicende giudiziarie della Banca, e che hanno visto perdere il valore delle loro azioni.

“Solo se l’istituto continuerà a operare dando credito alle famiglie e alle imprese pugliesi e meridionali, riprenderà a generare ricchezza a vantaggio degli azionisti” – spiega l’avvocato Giuseppe Carrieri, presidente di AssoAzionisti BPB -. “Puntiamo a riunire quanti più soci possibile, per dar voce alle migliaia di piccoli azionisti che in questo momento non hanno modo di far conoscere il loro disappunto e la loro amarezza. L’iscrizione non costa nulla ed è facile. Basta andare sul sito www.azionistipopolarebari.it e compilare la scheda di adesione”.

“Al contrario di altri gruppi e comitati – aggiunge – non vogliamo né aggredire la banca per recuperare subito i soldi che ciascuno ha perso, anche perché sarà ben difficile che accada, né vogliamo impedire che la banca si trasformi in spa. Vogliamo invece diventare interlocutori degli attuali Commissari e mettere in campo una serie di iniziative per prepararci al meglio agli appuntamenti assembleari di giugno, avendo ben presente che se la banca fallisce è matematicamente certo che azionisti e obbligazionisti perderanno tutto e che la Puglia perderà la più grande banca privata del Sud e sarà costretta ad affidarsi ai grandi gruppi bancari europei, meno attenti alle esigenze delle piccole e medie imprese e di tante famiglie meridionali”.



Condividi:

RICHIEDI
INFORMAZIONI





INFO
CONTATTI

Azionisti Popolare Bari
Via Nicolò Piccinni, 66, 70122 Bari BA
azionistipopolare@gmail.com


realizzato da Elabora Next